Salta ai contenuti
Salta al menù

Ente per la Gestione del
Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone

Sede: 23874 MONTEVECCHIA (LC) - Loc. Butto, 1 - Tel. 039.9930384 - Fax. 039.9930619
C.F. 94003030130 - Web: www.parcocurone.it - E-Mail: info@parcocurone.it

Inizio contenuti

Campanula bolognese

Foto di Campanula bolognese
L'infiorescenza è allungata con numerosi fiori disposti intorno al fusto.

Specie: Campanula bononiensis L.
Nome volgare: Campanula bolognese
Divisione: SPERMATOFITE
Sottodiv.: Angiosperme
Famiglia:CAMPANULACEAE
Habitat: margini boschivi aridi
Fioritura: da Giugno a Luglio
Forma: Emicriptofita scaposa
Durata/Portamento: perenne
Colore del fiore: azzurro, lilla
Origine: autoctona
Protezione: Raccolta regolamentata

Pianta erbacea alta 40-70 cm molto rara nel Parco, presente con pochissimi esemplari.

Il fusto è eretto, semplice, cilindrico e molto peloso.

Le foglie basali e quelle inferiori sono picciolate, triangolari, tronche o cuoriformi alla base, con grossi denti sul margine; quelle cauline molto ridotte e sessili. La pagina inferiore è bianco-tomentosa.

L'infiorescenza è allungata con fiori disposti intorno al fusto, inseriti all'ascella di piccole brattee. La corolla è piccola (lunga 1-2 cm) di colore azzurro-violaceo; il calice è composto da denti lanceolato-triangolari, patenti o riflessi.

Il frutto è una capsula globosa e trilobata, pendente.

Particolarità:

  • Il nome del genere Campanula deriva dal latino e significa "piccola campana" con riferimento alla forma della corolla.
    Il nome della specie bononiensis deriva dal latino e significa bolognese.
  • Per il meccanismo di impollinazione vedi Campanula glomerata.

Ultimo aggiornamento:
18/8/2015
Opzioni

Leggi le caratteristiche della famiglia delle CAMPANULACEAE

Elenca altre specie della stessa famiglia:
Elenca altre specie che fioriscono tra Giugno e Luglio:
Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone
Loc. Butto, 1 - 23874 Montevecchia (LC) - Tel. 039.9930384, Fax 039.9930619
Contatti