Salta ai contenuti
Salta al menù

Ente per la Gestione del
Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone

Sede: 23874 MONTEVECCHIA (LC) - Loc. Butto, 1 - Tel. 039.9930384 - Fax. 039.9930619
C.F. 94003030130 - Web: www.parcocurone.it - E-Mail: info@parcocurone.it

Inizio contenuti

Il sentiero tra le Cascine Gaidana e Valfredda

Prima della costruzione della strada sterrata che collega la collina di Montevecchia al fondo della valle del Curone, un dedalo di sentieri e stradine collegava i nuclei rurali dei versanti e del fondo della valle con le localitÓ limitrofe.
Alcuni di questi sentieri, presumibilmente i pi¨ antichi ed importanti, erano lastricati in pietra o ciottoli, con gradinate e scalini nei punti di maggior pendenza.
Il passare del tempo e l'abbandono dei sentieri hanno portato alla scomparsa di molti dei percorsi lastricati, la cui periodica manutenzione Ŕ necessaria per preservare il buono stato del fondo e per evitare che terra e materiale organico proveniente dal bosco ricopra il sentiero rendendolo inservibile.
Il sentiero tra le Cascine Gaidana e Valfredda Ŕ stato riportato alla luce durante l'estate 2003 nell'ambito del Progetto "Conservazione e valorizzazione del paesaggio rurale per l'utenza integrata", avviato con il contributo di Fondazione Cariplo.
I lavori di restauro del lastricato hanno impegnato per circa 10 giorni una squadra di volontari di Legambiente coadiuvati dalle Guardie Ecologiche del Parco.
Oggi il sentiero Ŕ di nuovo percorribile, dopo molti anni di abbandono in cui era rimasto completamente sepolto sotto il terreno e la vegetazione del sottobosco.

Come raggiungere il sentiero tra le Cascine Gaidana e Valfredda

Lasciata l'auto nell parcheggio presso il Municipio di Montevecchia, si segue la strada asfaltata in discesa imboccando dopo pochi metri lo sterrato che sulla sinistra conduce alla Cascina Valfredda e in Valle del Curone (sentiero n.11). Arrivati alla Cascina Gaidana si imbocca sulla destra il sentiero in pietra che conduce in breve alla Cascina Valfredda. Lungo il percorso, poco prima del ponticello che attraversa il torrente si osserva sulla sinistra una sorgente (con muri di contenimento in pietra a secco) che riforniva le cascine di acqua per le abbeverate del bestiame. Giunti alla Cascina Valfredda Ŕ possibile proseguire fino a CÓ del Soldato, lungo il sentiero n. 11.

Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone
Loc. Butto, 1 - 23874 Montevecchia (LC) - Tel. 039.9930384, Fax 039.9930619
Contatti